Cerca nel blog

sabato 17 gennaio 2009

Premio Dardos


E' emozionante ricevere il primo premio. Non me lo sarei mai aspettato e ringrazio vivamente la mia web-amica (solo web, per ora) Gianna che potete leggere qui http://fioredicampo.ilcannocchiale.it/

Il Premio Dardos è un riconoscimento che viene consegnato ai blogger che hanno dimostrato impegno nel trasmettere valori culturali, etici, letterari o personali.

Il regolamento del premio è il seguente:
1) accettare (ma chiaramente non si è obbligati) e comunicare il regolamento visualizzando il logo del premio;
2) linkare il blog che ti ha premiato:
3) premiare altri 15 blog meritevoli avvisandoli del premio
Ecco i 15 blog che ho scelto:

Ci sono anche altri link meritevoli, e mi scuso di non averli inclusi.
Ringrazio nuovamente Gianna (Fioredicampo) per l'onore che mi ha dato e invito tutti i lettori che hanno la pazienza di leggermi a sbirciare nei link selezionati.
Buona lettura

14 commenti:

iljester ha detto...

Be', ti ringrazio! Sei stato molto gentile. Per riconoscimento ti metto nel mio blogroll! :) E appena ho un minuto scrivo un articolo!

barbara ha detto...

Grazie, appena posso provvedo.

redentatiria ha detto...

BHE!!!!TI RINGRAZIO....ANCHE SE MI SORPRENDE!!!!
SAPPI CHE STO FACENDO...CONVINTAMENTE CAMPAGNA ELETTORALE PER SORU.
FORSE SERVIRà A POCO(VISTO LE FORZE IN CAMPO,MA QUESTO NON MI IMPEDISCE DI CREDERCI FINO IN FONDO.I SARDI....QUELLI MIGLIORI,QUELLI CHE AMANO CAMMINARE CON LA SCHIENA DRITTA...
SONO CON LUI.
COMUNQUE TI RINGRAZIO ANCORA
PER L IMMERITATO RICONOSCIMENTO!!!!
A MENZUR BIDERE!!!!!!

nico ha detto...

Cara Onorina, capisco che io ti leggo più di quanto tu possa pensare, e anche se spesso non la penso come te, ho sempre arricchito la visione di un argomento leggendo i tuoi post ed i commenti di granmere.
a rileggerci con simpatia
Nicola
Ps cosa vuol dire "A Menzur Bidere"

Camelot ha detto...

Nooooooooooooooo, la catena di S. Antonio NOOOOOOOOOOOOOO :-)
Grazie, nicola, appena posso ne scrivo...

Nessie ha detto...

Grazie per il premio :-)

CeccoDotti ha detto...

Ciao Nicola, come vedi ti ho pubblicato il commento e poi mi sono precipitato a vedere il Premio Dardos. Ti ringrazio per l'attenzione nei miei riguardi e i meriti che mi attribuisci. A presto, e scrivimi pure se ti fa piacere. Un abbraccio anche a te, Francesco

P.S. poi, con calma, darò anche un'occhiata al tuo blog. Ciao

flo ha detto...

Ti ringrazio moltissimo, non mi aspettavo questa cosa, ma devo dirti che ho da poco ritirato questo premio da un altro blogger e l'ho a mia volta riassegnato.
A presto, ti aggiungo nel mio feedreader intanto ;)

Filippo Rossi ha detto...

Grazie, Nicola. Provvederò quanto prima ad esporre il premio che mi hai generosamente assegnato. Un caro saluto.

Vedo Oltre ha detto...

Grazie sei stato molto gentile

Francio ha detto...

Non conosco gli altri siti, ma VedoOltre non vedo come possa essersi distinto per cultura, valori etici o le altre caratteristiche. E' un sito fazioso e arrogante, molto più delle persone che criticano quotidianamente. Se vi divertite ben venga, ma questa sorta di catena di Sant'Antonio è l'ultima cosa di cui la Rete ha bisogno. Interessatevi di cose più serie. Ce n'è un gran bisogno.

clem ha detto...

Carissimo Nicola ti ringrazio davvero tantissimo.Probabilmente su certe cose abbiamo un modo di vedere e di pensare uguale.Semplicemente un modo *liberale*.Perchè l'elogio e la critica la facciamo indistintamente a destra come a sinistra.E anche l'approccio ai problemi della società, quelli *sensibili* come i problemi etici sono fatti sempre nel massimo rispetto della persona.Appunto.In maniera liberale,in maniera laica.
Appena posso vado a pubblicare il tuo premio.
Cari saluti,Clem

nico ha detto...

X Francio
"Viva la libertà e la moliteplicità dell'informazione" e "ognuno è libero di esprimere il suo pensiero" sono le espressioni che vengono spesso utilizzate oggi per sostenere Santoro
Io sono d'accordo.
Viva Santoro. Ma io o la coerenza di dire anche Viva Povia e Viva Vedooltre.
Caro Francio, a te questa manca coerenza.
con simpatia

Vedo Oltre ha detto...

Per Francio,il mio per te sarà anche un sito fazioso e arrogante ma è un sito LIBERO dove anche tu che la pensi diversamente da me puoi commmentare(non mi sembra di averti mai bloccato o censurato i commenti anche se erano per quello che riguarda la persona di Renato offensivi). Io non capisco perchè se ti fa tanto schifo cio che scriviamo però sei sempre lì a sfrugugliare le mie pagine. La RETE è grande,c'è di tutto e di più e spazio per chiunque finchè viviamo in un paese libero non credi?Io sono libera di esprimere quello che penso e non obbligo nessuno a condividerlo. A te le conclusioni.