Cerca nel blog

martedì 5 agosto 2008

'A città 'e Pullecenella

Ancora proteste a Chiaiano e a Marano dopo giorni di calma.
Una delle strade che porta alla discarica tanto contestata di Chiaiano è stata bloccata con tre cassonetti dell'immondizia dati alle fiamme. Poco dopo, nel vicino comune di Marano è stato incendiato un autobus adibito al trasporto urbano e l'autista è stato malmenato.
A segnalare i disordini è stata una telefonata al 113. I poliziotti si sono ritrovati i tre cassonetti dispositi su lungo viale Poggio Valesana, ma degli autori della protesta nessuna traccia. Stessa situazione a Marano.
Mi vengono in mente le parole di una nota canzone napoletana: me dispiace sulamente ca l'orgoglio 'e chesta gente se murtifica ogni juorno pe' 'na manica 'e fetiente.

1 commento:

fioredicampo ha detto...

Credevo che com "l'avvento" di Berlusconi le proteste si fossero spente per incanto, come i cassonetti;-)
Sul mio blog c'è un invito per te.
Ciao.